Ok alla scissione estrema, ma senza sconvolgere il principio maggioritario

A ciascuna tipologia di scissione non proporzionale la sua maggioranza ai fini dell’approvazione. Ma i casi che posso porsi nella prassi sono vari e non sempre agevolmente riconducibili ad una delle fattispecie illustrate nel precedente articolo. Ad esempio, la scissione totale, cioè quella che comporta estinzione della società scissa, potrebbe atteggiarsi come “estrema”. Ciò qualora…