Reintegrazione transattiva tra sacrifici reciproci e la messa in gioco di beni non ereditari

Tra i soggetti coinvolti in una vicenda successoria ben potrebbero non essere troppo condivise alcune questioni. Spesso è la stessa qualità di legittimario ad essere messa in discussione oppure la quota di rispettiva spettanza. È in questi frangenti che viene in gioco tutta l’utilità della c.d. “reintegrazione transattiva”. Una seconda fattispecie facente parte della più…